La scuola migrante SOLIDARITY SCHOOL e il COLLETTIVO 20092 di Cinisello

DOMENICA 2 LUGLIO – PIAZZA GRAMSCI CINISELLO BALSAMO

Un pomeriggio di festa in piazza

h16.00 Lezione aperta di italiano tenuta dalla Solidarity School
h17.00 Assemblea
h18.00 Torneo di calcio a 5

Insieme abbiamo la forza di costruire ponti e di abbattere muri

Noi studenti stranieri abbiamo la volontà di imparare la lingua italiana e vogliamo cercare e creare un dialogo con gli italiani.

Noi insegnanti scegliamo di agire in una direzione contraria a quella della paura e del razzismo organizzando una scuola solidale che serva da ponte tra gli abitanti di questa città e i migranti arrivati da poco in Italia. Siamo convinti che prima dei confini venga il diritto di ogni singola persona di scegliere una vita che lei ritiene libera e degna e di costruire relazioni nel territorio in cui vive. Noi del collettivo 20092 ospitiamo e sosteniamo la scuola di italiano con la speranza che maturino sempre più la forza, la coscienza, l’autonomia necessarie a lottare per i diritti dei richiedenti asilo in modo che i migranti stessi ne siano protagonisti.
La parola ai migranti

Stiamo camminando insieme da mesi, sentiamo l’esigenza di proporre questo incontro a chiunque viva sul territorio

PERCHE’

  • Vogliamo che le persone qui accettino gli stranieri
  • Vogliamo abbattere la paura tra noi
  • Una vita bella e dignitosa anche per gli stranieri
  • Il futuro si deve costruire insieme, il mondo è casa di tutti
  • Far sentire che ci siamo! Prendere contatti. Per progettare insieme, per combattere, per stare attenti a quanto sta succedendo intorno
  • Per fare rete, per entrare in relazione da subito, per affrontare uniti le sfide sia di chi è un migrante oggi, sia di chi si vive questo cambiamento nella società
  • Vogliamo che termini la lunghissima attesa dei documenti per poter avere l’autonomia economica e giuridica. Per camminare sulle nostre gambe e decidere del nostro presente.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *