Rosa Nadia candidata nelle liste di “Sinistra per la Lombardia”

Nata a Sesto San Giovanni il 2 ottobre 1982, iscritta e militante del Circolo di Rifondazione Comunista di Cinisello Balsamo, di cui è diventata Segretaria nel 2011. Dalla fine del 2012, a riconoscimento delle sue capacità e dell’impegno profuso in questi anni, è parte della Segreteria della Federazione di Milano del Partito della Rifondazione Comunista in qualità di responsabile al lavoro.

Impegnata da sempre sui temi del lavoro, in questi anni, ha diversificato il suo impegno dapprima nel sindacato dei metalmeccanici della Cgil (Fiom) e successivamente in Rifondazione Comunista, promuovendo e prendendo parte a diverse iniziative sul nostro territorio:

la lotta a difesa dei nidi comunali Raggio di Sole e La Trottola, per impedire la chiusura della scuola elementare Parco dei Fiori, nel referendum contro la privatizzazione dell’acqua e dei beni comuni, nella costituzione del comitato referendario per la raccolta delle firme a Cinisello per il ripristino dell’art.18 e nelle iniziative per la vittoria del NO nel Referendum costituzionale del dicembre scorso. E’ stata candidata sindaco per Rifondazione Comunista nelle elezioni del 2013 a Cinisello Balsamo con un risultato di consensi superiore alla lista stessa.

E’ membro del direttivo dell’associazione Italia-Cuba di Sesto SG-Cinisello B.mo, è tra le fondatrici dell’associazione Mille&UnaVoce, dedicata alla questione di genere, portando nella città un punto di vista diverso, quello delle tante donne che quotidianamente combattono per il lavoro, la dignità, l’autodeterminazione e l’equità.

Sinistra per la Lombardia

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *