Nasce “La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo”

In data 9/4 il Prc di Cinisello Balsamo ha convocato un’assemblea pubblica aperta, invitando la tutta la cittadinanza, le associazioni, i comitati, i collettivi e i partiti Politici della Sinistra ( inserire il link della convocazione ) c/o Il salone di Salvo di Cinisello Balsamo.

In occasione di questa assemblea, le Compagne ed i Compagni del Circolo hanno presentato i punti programmatici che Rifondazione Comunista ha messo a disposizione della Città (vedi qui).

Queste proposte hanno trovato condivisione e rispondenza nel percorso civico di Sinistra  de “La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo”, un’esperienza ampia e plurale, volta a ricomporre il variegato mondo della Sinistra cittadina in un progetto che andasse oltre alla sommatoria dei Partiti politici, ma che fosse realmente costruito dal basso e partecipato.

Un percorso nato più di un anno fa e rispetto al quale il Partito della Rifondazione Comunista di Cinisello Balsamo, condividendo i valori, gli obiettivi e l’impianto, è stato tra i promotori.

  • ll rilancio dell’azione pubblica attraverso il mantenimento e potenziamento dei servizi sociali, puntando su qualità e adeguatezza ai bisogni, oltre che al contenimento degli oneri a carico dei cittadini e garantendo che la gestione degli stessi non venga affidata ai privati ma che continui ad essere direttamente in capo al Comune;
  • Un piano di intervento per garantire il diritto all’abitare (di seguito alcuni dei punti proposti: monitoraggio Legge regionale, no alla dismissione di Alloggi pubblici e aumento della dotazione, richiesta ad Aler di manutenzione del patrimonio ERS che non ha avuto interventi recenti, soluzione della vicenda di via Friuli, ulteriori strumenti per aumentare l’offerta di case in affitto accessibile, disincentivo per lo sfitto, impegno a sollecitare l’invio da parte del Tribunale delle segnalazione relative alle situazioni di emergenza prima dell’invio dei provvedimenti in modo da poter affrontare per tempo le situazioni, miglioramento dell’azione dell’agenzia della casa in modo che riesca realmente  mettere a  sistema e coordinare sotto una guida pubblica tutti gli attori strategici dell’offerta abitativa (oltre al comune, Aler, cooperative Edificatrici, piccoli e medi proprietari, sindacati) per rispondere in modo adeguato al bisogno di casa ed evitare sfratti drammatici, favorendo una soluzione concreta e duratura a chi vi si rivolge);
  • Un piano di emergenza per il Lavoro che affronti la questione a 360°;
  • La realizzazione di un mercato coperto all’interno del progetto di riqualificazione della Cascina Cornaggia, dove possano trovare sbocco le esperienze degli orti solidali (che saranno ampliate anche con l’intento di affidarne ulteriori  ai cittadini in difficoltà lavorativa) e dove trovino spazio i piccoli produttori diretti e i Gas, anche nell’ottica di incrementare il consumo di prodotti a km 0.

Questi i punti più significativi sui quali abbiamo trovato una totale convergenza.

La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo su questo terreno programmatico, ha aperto un approfondito confronto con la candidata a Sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi, la quale dopo una seria e attenta valutazione delle proposte sottoposte, le ha assunte come parte integrante del programma di mandato dei prossimi 5 anni.

La lista Civica La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo, preso atto di questa importante condivisione, specie sui temi del diritto all’abitare, del lavoro e del mantenimento di tutti i servizi in capo ad una gestione diretta e pubblica, ha deciso di appoggiare la candidatura di Siria Trezzi a Sindaco di Cinisello Balsamo alle elezioni amministrative del 10 giugno 2018.

Il Comitato Direttivo del PRC
Circolo “Che Guevara”
Cinisello Balsamo


Comunicato stampa della lista

NASCE “LA CITTÀ GIUSTA”.

Ai cittadini e le cittadine di #CiniselloBalsamo

La nostra è una città con una lunga tradizione fatta di lotta partigiana, lavoro, accoglienza e inclusione sociale. Una storia che ci rende orgogliosi di fare parte di questa comunità. Partendo da questo patrimonio collettivo, circa un anno fa abbiamo iniziato un percorso aperto e plurale, animati dalla volontà di trasformare il disagio e anche le critiche in proposte serie, concrete e realizzabili per il futuro di Cinisello Balsamo.

Un percorso che oggi arriva a compimento con la nascita de “La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo”. Non si tratta solo dell’unione delle forze politiche della sinistra cittadina ma di uno spazio aperto alla partecipazione, al confronto, alla condivisione e alle proposte di singoli cittadini e di diverse esperienze politiche, civiche e associative.

Un cammino dove abbiamo immaginato e progettato la nostra idea di città giusta. Una città che metta al centro il diritto all’abitare, a un lavoro dignitoso e che tenda a una sempre maggiore giustizia sociale. Ora vogliamo contribuire a realizzarla sulle fondamenta che la storia di Cinisello Balsamo ci consegna.

Sulla base delle nostre proposte abbiamo aperto un confronto con la candidata Sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi la quale, dopo una seria e attenta valutazione, le ha assunte come parte integrante del programma di mandato per i prossimi 5 anni.

Preso atto di questa importante condivisione la lista “La Città Giusta – Sinistra per Cinisello Balsamo” appoggia la candidatura di Siria Trezzi a Sindaco di Cinisello Balsamo alle elezioni amministrative del 10 giugno 2018.

 

https://m.facebook.com/lacittagiusta.cinisellobalsamo/?_rdr

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *