Anche quest’anno dai il tuo 2×1000 ad un “piccolo Partito dalle grandi ragioni”

Anche quest’anno vi chiediamo di sostenere un “piccolo partito dalle grande ragioni”, di destinare il vostro 2×1000 nella dichiarazione dei redditi a Rifondazione Comunista.
E’ una scelta ovviamente politica ma anche sociale: Rifondazione Comunista ha scelto di essere “partito comunista” come soggetto non semplicemente a vocazione elettorale, ma di esserlo in quanto soggetto politico che svolge una azione in difesa dei più deboli, delle classi sociali più povere, di chiunque, sfruttato nel suo posto di lavoro, oppure precario o disoccupato, non si riconosce più in nessun partito politico.
Vogliamo tornare ad essere, come comuniste e comunisti quel partito di riferimento di tutti i più deboli di questa società che garantisce troppo a pochi e pochissimo a troppi.
Per questo vi chiediamo di aiutarci con un gesto semplice, diretto, alla luce del sole, ripetendo i grandi risultati della sottoscrizione del 2×1000 raggiunti nel 2015 e nel 2016.
Basta un codice: L19.
Di seguito trovate tutte le spiegazioni “tecniche” per destinare il vostro 2×1000 a Rifondazione Comunista.

Grazie a tutte e a tutti voi!

Rifondazione Comunista Cinisello Balsamo

30 marzo 2017

—> Scarica il banner “2×1000 a Rifondazione comunista” per la copertina della tua pagina Facebook


COME DESTINARE IL 2 X MILLE DELL’IRPEF AL PRC –SE

Ogni contribuente può destinare, senza oneri aggiuntivi, il 2 per mille della propria Irpef a favore dei Partiti iscritti ad apposito Albo. In caso non venga data nessuna indicazione il 2 per mille resterà all’erario. Non solo chi presenterà la dichiarazione dei redditi (modello 730 o il modello Unico delle persone fisiche), ma anche chi, seppur titolare di reddito, è esonerato dall’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi può disporre che il 2 per mille venga destinato al Prc-Se.

COME PROCEDERE

La scelta del 2 per mille può essere effettuata esclusivamente mediante l’utilizzo di presentazione di apposita scheda . La scheda, che è unica sia per l’8 che per il 5 e il 2 per mille, può anche essere scaricata dal sito dell’Agenzia delle Entrate oppure recuperata presso i CAF. Nel riquadro della scheda per la destinazione del 2 per mille al Partito della Rifondazione Comunista–Sinistra Europea va inserito il Codice “L 19” e apposta la firma. Chi presenta la dichiarazione congiunta deve inserire due schede distinte in due buste chiuse. La scheda può essere consegnata in busta chiusa presso l’ufficio postale anche da parte di chi non è obbligato alla presentazione della dichiarazione dei redditi.

COME E DOVE CONSEGNARE LA SCHEDA RELATIVA ALLA DESTINAZIONE DEL 2 PER MILLE

La scheda può essere trasmessa telematicamente o consegnata in formato cartaceo con le seguenti modalità: o con il canale telematico diretto da parte del contribuente, mediante l’utilizzo dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate a cui si accede tramite codice “pin”; o consegnando la scheda ai CAF in una busta chiusa; o consegnando agli uffici postali la scheda stessa, chiusa in busta dove dovrà essere apposta la dicitura: “Scelta per la destinazione volontaria del 2 per mille dell’Irpef”, il codice fiscale, il cognome e il nome del contribuente.

CON QUALSIASI MODALITA’ DI CONSEGNA DELLA SCHEDA, LA PRIVACY INERENTE LA SCELTA, A CUI SI E’ DECISO DI DESTINARE IL 2 PER MILLE, E’ GARANTITA.

www.rifondazione.it 2xmille