Categoria: Articoli – Interviste

Con il popolo catalano contro la repressione

Il popolo catalano ha dato un grande esempio di lotta e resistenza democratica e nonviolenta, degno della sua storia libertaria e antifascista.

La repressione decisa dal governo di centrodestra di Rajoy con la complicità dei “socialisti” sta producendo danni enormi e costituisce un attacco inedito alla democrazia e alla convivenza civile in uno dei più importanti paesi europei.

Continua la lettura di “Con il popolo catalano contro la repressione”

Sul significato della rivoluzione d’Ottobre

di Michael Löwy

“Un simile fenomeno, nella storia dell’umanità, non sarà mai dimenticato (…). Anche se la rivoluzione è fallita (…), la sua profezia filosofica non ha perso la sua forza. Poiché questo avvenimento è troppo importante, troppo connesso agli interessi dell’umanità e la sua influenza troppo grande in tutte le parti del mondo, per non tornare alla memoria dei popoli, in occasione di circostanze favorevoli e al ritorno di nuovi tentativi di questo genere”.

Continua la lettura di “Sul significato della rivoluzione d’Ottobre”

Ma quale Linke? E’ il solito centrosinistra, versione bonsai

di Maurizio Acerbo

Leggo su Repubblica.it un curioso articolo in cui si riferisce della ormai prossima nascita di una sedicente Linke italiana con Pisapia, Bersani, D’Alema. In realtà si tratta di una versione bonsai del vecchio centrosinistra. E’ ridicolo accostare gli Schulz e gli Hollande italiani alle formazioni dei nostri compagni della sinistra radicale europea. Più che Linke o Podemos l’accostamento evoca i “marxisti per Tabacci”.

Continua la lettura di “Ma quale Linke? E’ il solito centrosinistra, versione bonsai”

No alla repressione in Catalogna

Rifondazione Comunista-Sinistra Europea esprime la più totale solidarietà alle cittadine e ai cittadini catalani e di tutta la Spagna che vedono oggi minacciata la convivenza civile e la democrazia dalla risposta autoritaria del governo della destra di Rajoy al referendum.

Il blocco reazionario al governo sta producendo una rottura che può avere esiti disastrosi. E’ intollerabile che in un paese europeo vi siano dei detenuti politici. Pur di fronte a una iniziativa unilaterale delle autorità catalane, questa escalation repressiva è ingiustificabile.

Continua la lettura di “No alla repressione in Catalogna”

Prc: “L’iniziativa neofascista da parte di Forza Nuova richiede una risposta politica netta da parte del ministero degli Interni”

Sull’iniziativa di Forza Nuova del 28 ottobre, Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

“L’annuncio della “marcia su Roma” da parte di Forza nuova merita una risposta politica netta da parte del governo: il Ministero degli Interni deve vietare questa manifestazione dal chiaro carattere neofascista.

Continua la lettura di “Prc: “L’iniziativa neofascista da parte di Forza Nuova richiede una risposta politica netta da parte del ministero degli Interni””

2X1000: aumenta del 5% il sostegno a Rifondazione Comunista!

Pubblichiamo di seguito i dati parziali riferiti alla destinazione volontaria del “2X1000” dell’imposta del reddito delle persone fisiche per quest’anno (redditi 2016 – dichiarazione presentata nel 2017 ancora in corso): sono state/i 48.410 le/i cittadine/i che, ad oggi, hanno scelto di sostenere Rifondazione Comunista indicando “L19″nella propria dichiarazione dei redditi.

Non abbiamo ancora i dati riferiti alle altre forze politiche, né abbiamo i dati complessivi per poter avanzare una valutazione compiuta.

Ad oggi registriamo un positivo aumento delle indicazioni “L19″in favore del nostro partito: sono state 46.546 nel 2015,46.399 nel 2016, oggi con un incremento ad ora di circa il 5% passiamo a 48.410!

Continua la lettura di “2X1000: aumenta del 5% il sostegno a Rifondazione Comunista!”

Tagli alla sanità – Acerbo: “Come una guerra! Mortalità +15% nel 2017, stiamo tornando ai livelli del 1944!”

La notizia che la mortalità in Italia e’ cresciuta del 15% nei primi tre mesi del 2017 non sembra preoccupare, mentre dovrebbe dominare le prime pagine dei giornali ed essere al centro dei talk show televisivi.

Se continua questo trend a fine anno torneremo ai livelli del 1944, secondo l’allarme lanciato dal demografo Blangiardo su Avvenire.

Continua la lettura di “Tagli alla sanità – Acerbo: “Come una guerra! Mortalità +15% nel 2017, stiamo tornando ai livelli del 1944!””

Assemblea al Brancaccio, intervista (audio) a Maurizio Acerbo.

(clicca qui per ascoltare)

“Innanzitutto ho visto un allargamento dell’area dell’Altra Europa. Ora la sfida è fare in modo che nel processo aperto si attui la piattaforma”

Durante l’assemblea di domenica scorsa al Brancaccio ad un certo punto Tomaso Montanari ha sottolineato che la forza politica che potrebbe nascere a sinistra in vista delle elezioni del 2018 deve aspirare ad ottenere un risultato politico a due cifre. E non come mera sommatoria di sigle, ha aggiunto.

Continua la lettura di “Assemblea al Brancaccio, intervista (audio) a Maurizio Acerbo.”