Categoria: Articoli – Interviste

25 novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Di numeri sulla violenza sulle donne, in questi giorni se ne sono dati molti. In Italia, ogni anno, oltre cento donne vengono uccise da uomini, quasi sempre quelli che sostengono di amarle. Ai femminicidi si aggiungono violenze quotidiane che sfuggono ai dati ma che, se non fermate in tempo, rischiano di fare altre vittime: sono infatti migliaia le donne molestate, perseguitate, aggredite, picchiate, sfregiate. In famiglia, nel luogo di lavoro, nel territorio.”

Continua la lettura di “25 novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”

Daspo urbano a Cinisello: Nadia Rosa-Prc “un provvedimento inefficace, sbagliato e inopportuno”

Penso che se davvero l’idea fosse stata quella di risolvere un problema reale e mirato, sarebbe stato più efficace applicare  in quei luoghi le leggi che già esistono.
Buttare lì un provvedimento del genere, che nella testa di tutti rimanda ad altre situazioni che ben conosciamo e che nulla hanno a che fare con la storia di inclusione della nostra Città, lo ritengo inefficace, sbagliato e inopportuno.

Continua la lettura di “Daspo urbano a Cinisello: Nadia Rosa-Prc “un provvedimento inefficace, sbagliato e inopportuno””

A 50 anni dall’assassinio di Ernesto Guevara

Il 9 ottobre ricorre il 50° dalla morte di Ernesto Guevara, più noto come el Che. Un rivoluzionario, un guerrigliero, uno scrittore e un medico argentino.

Ernesto Rafael Guevara de la Serna (suo nome completo) fu membro del Movimento del 26 luglio e dopo il successo della rivoluzione cubana assunse un ruolo nel nuovo governo (direttore del Banco Nacional e di ministro dell’Industria).

Continua la lettura di “A 50 anni dall’assassinio di Ernesto Guevara”

Nuovo cinema Marconi, 2 milioni e 2 sale per il restyling: slogan o fosse la volta buona?

E’ di questi giorni la notizia di una possibile riapertura del Cinema Marconi; Una struttura totalmente rinnovata e recuperata alla città con un project financing da quasi 2 milioni di euro. Secondo le prime indiscrezioni, il progetto di recupero e riqualificazione del cinema teatro che da 5 anni è in stato di abbandono, prevede la realizzazione di due sale di diversa capienza oltre che di uno spazio riservato ai camerini.

Continua la lettura di “Nuovo cinema Marconi, 2 milioni e 2 sale per il restyling: slogan o fosse la volta buona?”

Le politiche abitative in Lombardia non risolvono l’emergenza ma peggiorano le condizioni delle famiglie più povere!

Se la situazione abitativa in Lombardia è di per se disastrata, la nuova legge regionale sulle politiche abitative pubbliche la peggiora ulteriormente. Succede, che i nuovi provvedimenti, nel campo delle assegnazioni degli alloggi, sono più restrittive. Chi diventa povero e subisce lo sfratto, perché non ha più potuto pagare l’affitto, non rientra nei requisiti per partecipare al bando per ottenere un alloggio pubblico. Ma potrà accedervi solo se potrà dimostrare che sarà in grado di procurarsi un reddito adeguato.

Continua la lettura di “Le politiche abitative in Lombardia non risolvono l’emergenza ma peggiorano le condizioni delle famiglie più povere!”