Categoria: Europa

Amnesty International denuncia

“governi europei collusi con le autorità libiche per contenere rifugiati e migranti in Libia”. Tra giugno e luglio 2018, 721 morti in mare.

Il numero di persone che perdono la vita nel Mediterraneo centrale o che sono state rimandate in squallidi centri di detenzione in Libia è aumentato “a seguito delle politiche europee volte a chiudere la rotta del Mediterraneo centrale”, la denuncia arriva da Amnesty International in un nuovo dossier pubblicato mercoledì 8 agosto, in cui l’organizzazione accusa i paesi europei di cospirare con la Libia per contenere gli arrivi in Ue.

Continua la lettura di “Amnesty International denuncia”

La Grecia di Tsipras che resiste

Contro Tsipras convergono le critiche dei «sovranisti» di sinistra e dei dei neo-populisti di destra. Eppure nel 2017 il Pil greco è cresciuto di quasi l’1,5% e nei 5 anni di “cura della Trojka si era ridotto del 30%.

Dare a Tsipras quel che è di Tsipras. Una sinistra incapace di riconoscere i propri punti di riferimento e di dar conto del loro merito, pur senza rinunciare al dovere di critica, è destinata alla fine miserevole che ha fatto. Tre anni fa tutti a sgomitare dietro ad «Alexis».

Continua la lettura di “La Grecia di Tsipras che resiste”

A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!

Qui di seguito potete leggere una importante dichiarazione del Presidente della sinistra europea che propone l’unità di tutte le forze di sinistra e progressiste per sconfiggere il neoliberismo.

Dichiarazione del presidente della sinistra europea:

A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!

Continua la lettura di “A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!”

“Urne aperte il 23-26 maggio 2019: ci sarà ancora la Ue?”

di Roberto Musacchio

In Italia sarà domenica 26 maggio 2019. Ma si comincerà a votare per il nuovo Parlamento Europeo dal 23. Così ha proposto il Consiglio Europeo e così ha ratificato l’aula di Strasburgo.
Un’aula, quella che si riunisce tra Bruxelles e Strasburgo, che dopo potrebbe essere del tutto irriconoscibile rispetto a quella di oggi.

Continua la lettura di ““Urne aperte il 23-26 maggio 2019: ci sarà ancora la Ue?””

Pablo Iglesias e Alberto Garzon: Unità per trasformare e vincere

Pubblichiamo la traduzione della dichiarazione congiunta di Pablo Iglesias, Segretario generale di Podemos e Alberto Garzón, Coordinadore federale di Izquierda Unida che rilanciano l’impegno comune nella lista-coalizione Unidos Podemos. Ricordiamo che Unidos Podemos è la sigla che raccoglie Izquierda Unida (di cui fa parte il partito comunista spagnolo) e Podemos nonchè tutte le formazioni unitarie a livello delle singole regioni. Lo scorso aprile alla fondazione del soggetto unitario Catalunya En Comu Alberto Garzon propose di estendere a livello nazionale il modello catalano di “confluenza” (una testa un voto).

Continua la lettura di “Pablo Iglesias e Alberto Garzon: Unità per trasformare e vincere”