Categoria: Internazionale

Russia: In Siria ‘eliminati 60 mila terroristi dell’ISIS’ mentre gli USA ‘addestrano nuovi gruppi terroristici’

Durante le operazioni anti-terrorismo in Siria, la Russia è riuscita ad eliminare 60 mila terroristi dell’ISIS (Daesh, in arabo), ha comunicato il generale russo Valery Gerasimov, il quale, lancia l’allarme sull’addestramento e formazione di nuovi gruppi armati da parte degli USA nel paese arabo.

Continua la lettura di “Russia: In Siria ‘eliminati 60 mila terroristi dell’ISIS’ mentre gli USA ‘addestrano nuovi gruppi terroristici’”

Avviene in questo momento. Bombardamenti in Europa (Donbass), che l’Europa censura

di Fabrizio Poggi*

Alla maniera dei nazisti, che, messi alle strette e colpiti dalle formazioni partigiane, si rifacevano contro le popolazioni civili, anche i neonazisti ucraini, sbaragliati sul campo dalle milizie di DNR e LNR, non sanno fare altro che bombardare i quartieri civili delle città del Donbass.

Continua la lettura di “Avviene in questo momento. Bombardamenti in Europa (Donbass), che l’Europa censura”

Le Nazioni Unite votano a larghissima maggioranza (128 Vs 9) contro gli USA: la decisione su Gerusalemme è nulla

Ecco chi sono i sette paesi che hanno votato contro insieme a Israele e Usa

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione sullo status di Gerusalemme (Al-Quds) che considera nulla e non valida la misura del presidente degli Stati Uniti di spostare la sua ambasciata nella città, contraddicendo le precedenti risoluzioni dell’organismo.

Continua la lettura di “Le Nazioni Unite votano a larghissima maggioranza (128 Vs 9) contro gli USA: la decisione su Gerusalemme è nulla”

In Nepal i comunisti vincono le elezioni

Storico risultato quello ottenuto dal Partito Comunista del Nepal (marxista leninista unificato) e dal Partito Comunista del Nepal (Maoist Center) alle elezioni che si sono tenute in Nepal. Le due formazioni comuniste, che si sono presentate alle urne con un programma comunehanno ottenuto la maggioranza dei seggi [1]. I dati precisi verranno diffusi solo nei prossimi giorni ma già da ora è evidente che l’alleanza dei due partiti porterà i comunisti al governo del piccolo paese himalaiano.

Continua la lettura di “In Nepal i comunisti vincono le elezioni”

Venezuela: perché il chavismo è tornato alla vittoria?

di Marco Teruggi – teleSUR

Il chavismo ha conquistato la sua terza vittoria elettorale in meno di quattro mesi. Nuovamente, in maniera schiacciante. Le prime furono le elezioni per l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC), il 30 luglio, poi per i governatori, il 15 di ottobre e, infine, questo 10 dicembre, dove, secondo quanto affermato dal presidente Nicolás Maduro, ha conquistato 300 municipi su 335.

Continua la lettura di “Venezuela: perché il chavismo è tornato alla vittoria?”

Oltre 170.000 documenti confermano che Gerusalemme appartiene ai palestinesi

Sull’edizione odierna di un quotidiano italiano, che non citiamo per non pubblicizzarlo immeritatamente, il direttore si lancia in un’affermazione perentoria: «…le orrende mozioni dell’Unesco che hanno provato a mettere in dubbio il legame millenario tra il popolo ebraico e Gerusalemme»

Il recente riconoscimento ufficiale della città di Gerusalemme come capitale di Israele, annunciato dal presidente statunitense Donald Trump, ha riacceso polemiche e dispute mai sopite. Si teme che questa mossa sia solo il preludio a una estromissione completa dei palestinesi dalla città definita santa.

Continua la lettura di “Oltre 170.000 documenti confermano che Gerusalemme appartiene ai palestinesi”