Categoria: Antirazzismo

Migranti, la giustizia in fondo al mare

La circostanza che le violazioni dei diritti fondamentali di singole persone costrette a lasciare il proprio paese siano diventate tanto frequenti e prive di una qualsiasi sanzione giuridica, tale che ne possa impedire la reiterazione, hanno permesso di individuare un «popolo migrante».

Un «popolo» dotato di una sua specifica connotazione, come è emerso da numerose testimonianze e da rapporti concordanti, come quelli delle Nazioni Unite, di MEDU e di Amnesty International, esaminati nel corso della recente sessione di Palermo del Tribunale Permanente dei popoli.

Continua la lettura di “Migranti, la giustizia in fondo al mare”

Como, poveri multati per salvare il “decoro” delle vetrine natalizie

Al peggio non c’è mai fine. E a fare peggio ci ha pensato il sindaco di Forza Italia. Prc: “Siamo alla barbarie”.

La propaganda xenofoba e razzista continua: a Como dopo i nazisti ci si è messa pure la Giunta con l’ordinanza “contro i poveri” e chi li vorrebbe aiutare. A firmarla è il sindaco di Forza Italia, Mario Landriscina, lo stesso che non ha partecipato alla manifestazione antifascista contro il blitz squadrista dei naziskin contro le associazioni impegnate nell’accoglienza dei migranti in città. Già in campagna elettorale aveva promesso di “ripulire” le vie del centro e adesso, nei giorni delle feste e dello shopping,

Continua la lettura di “Como, poveri multati per salvare il “decoro” delle vetrine natalizie”

Migranti, l’orrore della Libia denunciato da Medici senza frontiere, e confermato anche dall’Onu. L’unica a non voler vedere è l’Europa.

“La riduzione delle partenze dalle coste libiche e’ stata celebrata come un successo nel prevenire le morti in mare e combattere le reti di trafficanti, ma sappiamo bene quello che succede in Libia. Ecco perche’ questa celebrazione e’ nella migliore delle ipotesi pura ipocrisia o, nella peggiore, cinica complicita’ con il business criminale”.

Continua la lettura di “Migranti, l’orrore della Libia denunciato da Medici senza frontiere, e confermato anche dall’Onu. L’unica a non voler vedere è l’Europa.”

“Cinismo e ferocia sulla pelle dei migranti”. Intervento di Franco Astengo

Cinismo e Ferocia rappresentano le due caratteristiche principali con le quali il governo italiano sta affrontando la questione dei migranti provenienti dall’Africa.

Di seguito si troveranno soltanto una serie di titoli presi letteralmente da un ampio servizio di Fabrizio Gatti pubblicato dall’Espresso sotto il titolo: “Le rotte della morte”.

Se ne evince, senza alcuna difficoltà di lettura, cosa stia avvenendo sulle “rotte del deserto” e quale prezzo stiano pagando come al solito i “dannati della terra” alla diminuzione degli sbarchi.

Continua la lettura di ““Cinismo e ferocia sulla pelle dei migranti”. Intervento di Franco Astengo”

Sgombero con idranti ieri all’alba a Roma, è barbarie. Minniti, Raggi e Meloni uniti contro i rifugiati

Maurizio Acerbo segretario nazionale e Stefano Galieni, responsabile Movimenti, Pace ed Immigrazione di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano:

“Lo sgombero dei rifugiati che dormivano in piazza Indipendenza a Roma, dopo essere state cacciati 4 giorni fa dallo stabile che occupavano, è semplicemente una barbarie.

Continua la lettura di “Sgombero con idranti ieri all’alba a Roma, è barbarie. Minniti, Raggi e Meloni uniti contro i rifugiati”