Gerusalemme, Prc: «Ue e comunità internazionale fermino quel pazzo di Trump»

Gerusalemme, Prc: «Ue e comunità internazionale fermino quel pazzo di Trump»COMUNICATO STAMPA

GERUSALEMME – PRC: «EUROPA E COMUNITa’ INTERNAZIONALE FERMINO QUEL PAZZO DI TRUMP. RICONOSCIMENTO GERUSALEMME COME CAPITALE ISRAELE E’ PROVOCAZIONE INDECENTE. GENTILONI SI SVEGLI»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea e Marco Consolo, responsabile Esteri di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano:

Continua la lettura di “Gerusalemme, Prc: «Ue e comunità internazionale fermino quel pazzo di Trump»”

La legge popolare per abolire il pareggio di bilancio depositata ieri in Cassazione

A un anno dal “No”, i Comitati contro il nuovo art. 81

Ieri ricorreva il primo anniversario della vittoria del No nel referendum costituzionale. Un avvenimento politico decisivo che il Coordinamento per la democrazia costituzionale, erede del Comitato per il No, ha celebrato e rilanciato depositando in Cassazione il testo della proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare per abolire l’obbligo del “pareggio di bilancio”.

Continua la lettura di “La legge popolare per abolire il pareggio di bilancio depositata ieri in Cassazione”

Per una lista della sinistra antiliberista alternativa al Pd e alle destre

Documento approvato dal Comitato Politico Nazionale del PRC del 2-3/12/2017

Il progetto politico che abbiamo perseguito in tutti questi anni e che continuiamo a perseguire, è la costruzione della sinistra antiliberista, autonoma e alternativa rispetto ai soggetti politici esistenti, fondata sulla democrazia e sulla partecipazione.

Continua la lettura di “Per una lista della sinistra antiliberista alternativa al Pd e alle destre”

Anziani e giovani insieme: «La pensione da diritto è diventata miraggio»

Dalla preoccupazione per una piazza Esedra mezza vuota alla partenza per corteo, alla soddisfazione per aver riempito piazza del Popolo all’arrivo. Se il Censis disegna un’Italia del «rancore» dove manca il «conflitto sociale», la Cgil ieri ha dimostrato di essere l’unica istituzione che incanala entrambi nella partecipazione e riesce ancora a riempire le strade disertate dai partiti e dai leoni da tastiera del web.

Continua la lettura di “Anziani e giovani insieme: «La pensione da diritto è diventata miraggio»”

Crescono povertà assoluta e divario fra chi vive nel benessere e chi è rimasto indietro

Rapporto Censis. Crescono povertà assoluta e divario fra chi vive nel benessere e chi è rimasto indietro. Sud abbandonato. Mobilità sociale bloccata e disuguaglianze creano rabbia, rancore. Pochi laureati, giovani se ne vanno. Arrivano gli immigrati più poveri.

Tre cose ci colpiscono leggendo il 51° rapporto Censis 2017 sulla situazione sociale del Paese.

Continua la lettura di “Crescono povertà assoluta e divario fra chi vive nel benessere e chi è rimasto indietro”

“No” al “bloqueo” – Manifestazione Nazionale

MANIFESTAZIONE NAZIONALE
Milano 2 dicembre 2017 ore 1430
Ritrovo via Palestro angolo Corso Venezia
dalle ore 14
Contro il blocco e per
la restituzione di Guantanamo

Il 3 febbraio 1962, l’allora presidente degli Stati Uniti, John F. Kennedy, firmò l’Ordine esecutivo presidenziale 3447 con il quale presentò formalmente il blocco economico, commerciale e finanziario imposto per 55 anni sull’isola di Cuba.

Elencato come il più lungo nella storia dell’umanità, il blocco colpisce ogni forma di sviluppo del paese caraibico. Costituisce una flagrante, massiccia e sistematica violazione dei diritti umani

Continua la lettura di ““No” al “bloqueo” – Manifestazione Nazionale”