Categoria: Politica

Un articolo sul comunismo dalla rivista dei gesuiti americani

La rivista dei gesuiti degli Stati Uniti – America – ha pubblicato un lungo articolo di un giovane membro dell’istituto di Studi Cristiani e corrispondente da Toronto della rivista stessa, il cui titolo è traducibile con: “le ragioni cattoliche in favore del comunismo”. Il direttore della rivista, padre Matt Malone, chiarisce che l’intervento è stato pubblicato per alimentare il dibattito, non perché esprima l’opinione dei gesuiti. Resta il fatto che ha suscitato molti mal di pancia nella parte più reazionaria del mondo cattolico nordamericano.

Continua la lettura di “Un articolo sul comunismo dalla rivista dei gesuiti americani”

Al di là del governo, la sinistra riparta dai «Dieci punti»

di Paolo Favilli*

La costituzione del nuovo governo è un fatto positivo anche per la nostra sinistra. Non è certo però un governo con cui identificarsi, nemmeno un po’.

Per «nostra» intendo quell’insieme politico e teorico che aveva trovato una prima fragile aggregazione nella lista «la Sinistra» presentata alle elezioni europee. Aggregazione che aveva l’ambizione di rappresentare un primo passo per la costruzione di quel soggetto di reale alternativa politica e culturale di cui l’Italia, a differenza di altri grandi paesi europei, è del tutto priva. Tornerò tra poco su questo punto.

Continua la lettura di “Al di là del governo, la sinistra riparta dai «Dieci punti»”

Mimmo Lucano torna a Riace. I profughi lo accolgono con commozione

Il Tribunale di Locri ha revocato il divieto di dimora a Riace (RC) a Mimmo Lucano, ex sindaco del piccolo comune della locride , disposto per un suo coinvolgimento nell’inchiesta ‘Xenia’, risalente all’ottobre 2018, su presunti illeciti amministrativi durante il suo mandato di primo cittadino e relativi alla gestione dei migranti rifugiati politici e della raccolta dei rifiuti. Il tribunale ha accolto l’istanza presentata dai difensori Antonio Mazzone e Andrea Daqua.

Continua la lettura di “Mimmo Lucano torna a Riace. I profughi lo accolgono con commozione”

Dieci punti per un governo che riparta dalla Costituzione

Condividiamo le proposte contenute nel documento firmato da tante personalità della cultura, della solidarietà, della sinistra e dell’ambientalismo pubblicato su Il Fatto e il Manifesto. Il governo che forse sta nascendo non sarà il nostro governo e dubitiamo che i 10 punti saranno fatti propri dalla maggioranza M5S-Pd. Però costituiscono un’ottima agenda di lotta e mobilitazione per incalzare la nuova maggioranza parlamentare e indicano soprattutto la svolta di cui ci sarebbe bisogno e su cui unitariamente dovrebbe impegnarsi tutta la sinistra sociale e politica.  (M.A.)

Continua la lettura di “Dieci punti per un governo che riparta dalla Costituzione”

La Rete delle Città In Comune, presenta “mozioni tipo” in sostegno al popolo curdo, contro la repressione di Erdogan

Rete delle Città in Comune

In Turchia ennesimo golpe di Erdogan che destituisce sindaci curdi e arresta centinaia di oppositori. La Rete presenta mozione-tipo per i consigli comunali per contribuire a fermare questa barbarie.

24 agosto. In Turchia siamo di fronte all’ennesimo golpe di Erdogan e dei suoi sostenitori. 

Continua la lettura di “La Rete delle Città In Comune, presenta “mozioni tipo” in sostegno al popolo curdo, contro la repressione di Erdogan”

Sinistra e movimenti genovesi uniti contro il decreto sicurezza bis

Il 5 agosto, dopo l’approvazione della Camera il 24 luglio, anche il Senato ha approvato il Decreto Sicurezza bis, contenente ulteriori inasprimenti di pene e sanzioni per il soccorso in mare dei naufraghi migranti e di misure repressive nei confronti di espressioni di manifestazioni di dissenso e conflitto sociale, sul voto del quale il governo aveva posto la fiducia.

Salvini, impegnato unicamente nella sua continua perversa campagna elettorale basata su una presunta emergenza sicurezza interna e un presunto attacco ai “sacri confini”, ha commentato su Twitter: “Grazie agli italiani e alla Beata Vergine”, espressione talmente falsa e opportunistica da risultare tragicamente comica.

Continua la lettura di “Sinistra e movimenti genovesi uniti contro il decreto sicurezza bis”