Categoria: Altri

Un articolo sul comunismo dalla rivista dei gesuiti americani

La rivista dei gesuiti degli Stati Uniti – America – ha pubblicato un lungo articolo di un giovane membro dell’istituto di Studi Cristiani e corrispondente da Toronto della rivista stessa, il cui titolo è traducibile con: “le ragioni cattoliche in favore del comunismo”. Il direttore della rivista, padre Matt Malone, chiarisce che l’intervento è stato pubblicato per alimentare il dibattito, non perché esprima l’opinione dei gesuiti. Resta il fatto che ha suscitato molti mal di pancia nella parte più reazionaria del mondo cattolico nordamericano.

Continua la lettura di “Un articolo sul comunismo dalla rivista dei gesuiti americani”

Mimmo Lucano torna a Riace. I profughi lo accolgono con commozione

Il Tribunale di Locri ha revocato il divieto di dimora a Riace (RC) a Mimmo Lucano, ex sindaco del piccolo comune della locride , disposto per un suo coinvolgimento nell’inchiesta ‘Xenia’, risalente all’ottobre 2018, su presunti illeciti amministrativi durante il suo mandato di primo cittadino e relativi alla gestione dei migranti rifugiati politici e della raccolta dei rifiuti. Il tribunale ha accolto l’istanza presentata dai difensori Antonio Mazzone e Andrea Daqua.

Continua la lettura di “Mimmo Lucano torna a Riace. I profughi lo accolgono con commozione”

È bello essere comunista, anche se provoca il mal di testa

Marx ha descritto la società comunista come un’associazione di individui liberi: «L’unica società nella quale il libero sviluppo degli individui smette d’essere solo una mera frase»5. Nel comunismo, il libero sviluppo di ognuno sarà la condizione per ll libero sviluppo di tutti.

Il socialismo somiglia all’uomo tanto quanto il fascismo è la negazione dell’uomo. Il socialismo è il cammino non esente da errori del comunismo, è una via di giustizia piena di ostacoli, marcata da impegni, passi indietro e conquiste.

Continua la lettura di “È bello essere comunista, anche se provoca il mal di testa”

Quasi 3 milioni di italiani vivono grazie alle mense dei poveri

Sono 2,7 milioni le persone che in Italia sono state addirittura costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare. E’ quanto emerge dal rapporto Coldiretti “La povertà alimentare e lo spreco in Italia” che sottolinea come ad avere problemi per mangiare sono dunque oltre la metà dei 5 milioni di residenti che, secondo l’Istat, si trovano in una condizione di povertà assoluta.

Continua la lettura di “Quasi 3 milioni di italiani vivono grazie alle mense dei poveri”

Caso Sea Watch 3, la “scandalosa” ordinanza di rigetto del gip di Agrigento

di Andrea Natale, giudice del Tribunale di Torino –

La richiesta di convalida dell’arresto di Carola Rackete è stata respinta. Una decisione che ricorda l’esistenza di una gerarchia di documenti normativi che antepone la Costituzione e le convenzioni internazionali ai provvedimenti amministrativi di un Ministro.

L’ordinanza del Gip, Tribunale di Agrigento (n. 2592/19 R.G. GIP)

Continua la lettura di “Caso Sea Watch 3, la “scandalosa” ordinanza di rigetto del gip di Agrigento”

Sea Watch, J-Ax sbertuccia Salvini sulla disobbedienza

Ieri J-Ax dopo aver postato sui suoi social #iostoconcarola era a una delle sue date live sold out al Bologna Sonic Park con oltre 9 mila presenti. Dopo sette brani, prima di interpretare “Gente che Spera”, a sorpresa anche per il pubblico, ha voluto esprimere il suo pensiero sulla faccenda Sea Watch e sull’arresto di Carola Rackete. Alla fine delle sue parole Ax ha mostrato un tweet di qualche tempo fa del Ministro dell’interno Matteo Salvini.

Ecco cos’ha detto il rapper:

Ieri ho postato #IoStoConCarola su Instagram e ho ricevuto i soliti commenti che si ricevono oggi, quando sei così arrogante da empatizzare e interessarti agli altri.

Continua la lettura di “Sea Watch, J-Ax sbertuccia Salvini sulla disobbedienza”