Categoria: Antifascismo

Milano, piazza del Duomo. In 25mila le “magliette rosse” per dire no a razzismo e fascismo

Sono scese in piazza vestite di rosso e cantando ‘Bella Ciao’ le migliaia di persone, 25 mila secondo gli organizzatori, che in piazza Duomo a Milano hanno manifestato per dire “stop all’intolleranza, alla xenofobia, al razzismo e ai rigurgiti neo fascisti”. ‘Intolleranza zero. Un segno rosso contro il razzismo’ è l’iniziativa promossa da Anpi, Aned e I Sentinelli di Milano, a cui hanno aderito decine di associazioni, per dare voce alle persone e alle realtà che ogni giorno accolgono e sono simbolo di una società aperta e multiculturale.

Continua la lettura di “Milano, piazza del Duomo. In 25mila le “magliette rosse” per dire no a razzismo e fascismo”

Bari, l’aggressione fascista contro Forenza, Perillo e una donna eritrea

Un’aggressione a un’eurodeputata Prc e ad altri militanti antirazzisti è avvenuta in tarda serata a Bari. E’ quanto denuncia l’ufficio stampa di Rifondazione Comunista.

“Solidarietà ai nostri compagni Eleonora Forenza e Antonio Perillo e alle altre persone vittime di un’aggressione squadrista stasera a Bari al termine della manifestazione antirazzista #BariNonSiLega.

Continua la lettura di “Bari, l’aggressione fascista contro Forenza, Perillo e una donna eritrea”

Ricordando Palmiro Togliatti nel 54° anniversario della scomparsa, con uno sguardo al presente

Parte seconda

Nello scritto su “La formazione del gruppo dirigente del partito comunista italiano” Togliatti ricostruisce criticamente l’azione epistolare di Gramsci (1923-1924) con alcuni dirigenti del PCd’I al fine di preparare un cambio di linea a di gruppo dirigente nazionale. L’obiettivo era quello di operare una svolta politica superando Bordiga.

Continua la lettura di “Ricordando Palmiro Togliatti nel 54° anniversario della scomparsa, con uno sguardo al presente”

Vasto – Acerbo (PRC): “Aggressione fascista non goliardia. Prefetto, questore e Comune chiudano locale”

Ieri sera a Vasto (CH) in piena “movida” nel ristorante La Barcaccia risuonava Faccetta Nera a tutto volume. Un cittadino ha protestato segnalando che si trattava di apologia del fascismo.

È stato aggredito dal titolare ed è finito al pronto soccorso.  È un episodio che rientra nel clima fomentato dal ministro degli interni Salvini. Si tratta di un’aggressione fascista non di una rissa o un diverbio. L’aggressore dopo la violenza ha dato sfoggio apertamente delle sue convinzioni fasciste.

Continua la lettura di “Vasto – Acerbo (PRC): “Aggressione fascista non goliardia. Prefetto, questore e Comune chiudano locale””

Ricordando Palmiro Togliatti nel 54° anniversario della scomparsa, con uno sguardo al presente

Parte prima

Agosto è il mese, per i più, delle ferie e del riposo. È un mese di duro lavoro nei campi, di crimini del caporalato, di migrazioni, d’incendi e alluvioni, di mare inquinato. In più quest’anno, sconvolto dalla tragedia di Genova. A me capita di riprendere nelle mani gli scritti e i discorsi di Palmiro Togliatti che proprio ad agosto (21-08-1964) cessava di vivere. È l’occasione per viaggiare nella storia guardando al presente. Si sommano domande assurde tipo cosa avrebbe detto o fatto Togliatti oggi? Anche se si è consapevoli che il mondo in cui il leader del PCI è vissuto e ha operato con il pensiero e la politica non esiste più. Il mondo è cambiato, ma a veder bene anche durante la sua vita il mondo è mutato più di una volta.

Continua la lettura di “Ricordando Palmiro Togliatti nel 54° anniversario della scomparsa, con uno sguardo al presente”

Facebook rimuove la pagina dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre

“Pagina rimossa”. E’ questo il messaggio che questa mattina gli amministratori della pagina Facebook dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre hanno visto comparire sulla loro pagina.
Circa 21.000 fan, la pagina è ormai punto di riferimento dell’Antifascismo nazionale, indagini, denunce, inchieste sull’universo dei rigurgiti neri che nostro malgrado rendono la Lombardia e l’Italia stessa un laboratorio dell’estrema destra.

Continua la lettura di “Facebook rimuove la pagina dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre”