Categoria: Antirazzismo

12 dicembre 49° anniversario della strage di piazza Fontana

Il 12 dicembre del 1969 una bomba ad alto potenziale e di chiara matrice neofascista esplodeva nella Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano provocando 17 morti e 84 feriti.

Fu l’inizio della strategia della tensione e il preludio alla stagione del terrorismo e dell’eversione in Italia. Nonostante numerosi processi e diverse sentenze, nonostante i colpevoli siano stati chiaramente individuati, per questa strage nessuno ha pagato.

Continua la lettura di “12 dicembre 49° anniversario della strage di piazza Fontana”

A.A.A. Comunicato stampa sul DDL Sicurezza delle Famiglie Accoglienti dei Ragazzi Rifugiati

“Dovrete espellere anche noi”

Come famiglie che hanno un ragazzo africano o asiatico con loro siamo indignate e offese dal fatto che il governo abbia posto la fiducia sul Decreto n. 113/2018, bugiardamente definito “Decreto sicurezza” quando in realtà aumenterà il numero di migranti in situazione irregolare e creerà maggiore insicurezza nelle nostre città.

Continua la lettura di “A.A.A. Comunicato stampa sul DDL Sicurezza delle Famiglie Accoglienti dei Ragazzi Rifugiati”

Cosa prevede il decreto sicurezza e immigrazione

Il 27 novembre la camera ha approvato il ddl 840/2018, il cosiddetto decreto sicurezza e immigrazione nella versione in cui era stato modificato e approvato dal senato il 7 novembre con 336 voti a favore. Sul testo il governo aveva messo la fiducia. In aula e in commissione non è stato discusso nessuno dei più di seicento emendamenti presentati dall’opposizione, e i pochi emendamenti presentati dal Movimento 5 stelle sono stati ritirati.

Continua la lettura di “Cosa prevede il decreto sicurezza e immigrazione”

Decreto Salvini, «è la legge più razzista degli ultimi quindici anni»

Imma D’Amico dello sprar di Caserta. «Aumenterà la sfruttamento lavorativo, tempo un paio di mesi e avremo una bomba sociale da gestire. Chi aveva il permesso umanitario aveva il tempo per cercare di regolarizzare la propria posizione, passare da un lavoro in nero al contratto. Adesso ricadrà quasi certamente in circuiti illegali», spiegano dall’Ex Canapificio.

Continua la lettura di “Decreto Salvini, «è la legge più razzista degli ultimi quindici anni»”

Manifestazione contro il razzismo e il decreto Salvini a Roma

Un lungo corteo, quello degli «Indivisibili», decine di migliaia di uomini e donne, ha attraversato le strade di Roma. Con loro Domenico Lucano, sindaco di Riace sospeso dopo l’inchiesta che lo ha coinvolto e simbolo dell’accoglienza dei migranti.

“Non possiamo rassegnarci alla deriva di una società delle barbarie disuguaglianze e discriminazioni. Non ci piegheranno, non farò un passo indietro, rifarei tutto mille volte per la causa dei rifugiati”, ha detto Mimmo Lucano.

Continua la lettura di “Manifestazione contro il razzismo e il decreto Salvini a Roma”

«Indivisibili» contro il decreto sicurezza

No al razzismo. In piazza oggi a Roma sfila il Paese dell’accoglienza. In arrivo da tutta Italia, con il sindaco di Riace Domenico Lucano.

Ad aprire il corteo ci sarà uno striscione con la scritta: «Uniti e solidali contro il governo e il razzismo del decreto Salvini». E’ la parola d’ordine che riunirà oggi a Roma migliaia di manifestanti (sono attese almeno 20 mila persone in arrivo a Roma con treni e 100 pullman provenienti da tutte le regioni) decise a rispondere alla deriva securitaria e xenofoba che ormai da troppi mesi caratterizza l’Italia.

Continua la lettura di “«Indivisibili» contro il decreto sicurezza”

“Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie”

Parte la raccolta delle firme a livello europeo: obiettivo, un milione.

Dal 1990 a oggi sono morti più di 34 mila migranti nel tentativo di raggiungere via mare l’Europa. L’apertura di vie d’accesso legali e sicure verso paesi disposti ad accogliere rappresenta spesso la sola opportunità di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.

“Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie”. È questo il titolo dell’iniziativa dei cittadini europei (Ice), strumento di democrazia partecipativa all’interno della Ue con cui si invita la Commissione a presentare un atto legislativo in materie di competenza europea.

Continua la lettura di ““Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie””

Con i migranti per fermare la barbarie

27 ottobre mobilitazione in tutta Italia.

In Italia e in Europa risuonano forti campanelli di allarme.

I princìpi di civiltà e di convivenza democratica sono tornati a essere bersagli di chi vuole dividere, reprimere, escludere, cacciare.

Razzismo e xenofobia vengono ogni giorno instillati tra gli italiani del Nord e del Sud, e si diffondono nelle città e nelle periferie sociali. Ma se prima si trattava soltanto di segnali universalmente considerati negativi, adesso i sintomi sono rappresentativi di un’involuzione profonda. E fanno paura.

Continua la lettura di “Con i migranti per fermare la barbarie”